come montare un tritacarne


Risposta 1:
Come assemblare un tritacarne manuale

Avere un macinino è una delle cose sicure per semplificare il tuo lavoro in cucina. Avere un macinino è una cosa e usarlo è un'altra. Per utilizzare il macinacaffè con facilità, è necessario sapere come impostarlo. Assemblare le smerigliatrici manuali non è così facile. Devi seguire un passaggio dopo l'altro per assicurarti di aver capito bene.

Passaggi da seguire durante il montaggio del tritacarne

Passo 1

Innanzitutto, assicurati che le parti della smerigliatrice siano pulite e prive di ruggine. Dovrebbero anche essere asciutti e pronti per l'uso. Le lame devono anche essere affilate se vuoi che il tuo lavoro sia facile. I macinacaffè sono di marche diverse. Ciò significa che le loro parti possono variare. Tuttavia, ci sono parti generali. Questi includono; il corpo principale, manico con alimentatore, piastre metalliche, lame da taglio, dado e collare. Tutte queste parti devono essere montate per garantire che la smerigliatrice funzioni.

Passo 2

Il secondo passaggio consiste nel posizionare la maniglia nel corpo principale. Questa maniglia deve essere montata in modo tale da poter ruotare liberamente. Se riparato in modo inappropriato, avrà molto sfregamento. Questo sfregamento impedisce l'azione di macinazione ed estrusione del macinino. Ciò può anche danneggiare la superficie di lavoro o ferire la persona che utilizza la smerigliatrice.

Passaggio 3

Terzo, si vedrà sporgere la parte a vite del manico. Qui è dove fisserai la lama di taglio e la piastra di estrusione. Assicurati sempre di avere la piastra di estrusione giusta per la tua smerigliatrice. La dimensione dei fori in questo piatto determina la qualità della carne macinata che stai ottenendo. Più piccoli sono questi fori, più fine sarà la tua carne. Oggi, abbiamo modelli di smerigliatrici più recenti dotati di un bullone di montaggio più corto. Questo bullone tiene la lama di taglio e la piastra di estrusione. Questo bullone è più lungo nei vecchi modelli con le piastre trattenute da un dado ad alette o dado esagonale. In questi modelli è presente una sola lama di taglio e la piastra di estrusione è assente.

Passaggio 4

La quarta fase prevede il montaggio della smerigliatrice sul tavolo di lavoro. Questo tavolo da lavoro dovrebbe essere forte e stabile. Usa i cunei per fissare la smerigliatrice sul lato inferiore di un bancone o di un tavolo. Questi spicchi dovrebbero essere spessi 1 o 11/2 pollici. Questo spessore è molto importante per mantenere il macinino in posizione. Se la smerigliatrice non è fissata al bancone, può spostarsi durante la molatura. Questo può rendere la molatura difficile o scomoda. Con il macinacaffè fissato al tavolo, può iniziare la molatura.

Passaggio 5

Il quinto passaggio consiste nello smontare la smerigliatrice. Dopo aver utilizzato il macinino, sarà necessario smontarlo e prepararlo per la conservazione. A differenza delle smerigliatrici elettriche, le smerigliatrici manuali sono facili da smontare. Hai solo bisogno di invertire il processo di assemblaggio. È necessario prestare attenzione quando si maneggia la lama di taglio. Questo messaggio non è solo acuto ma è anche pericoloso. È progettato per tagliare la carne di selvaggina dura. Ciò significa che può tagliare facilmente la tua mano. Stai sempre attento con la lama.

Passaggio 6

Il sesto passaggio è pulire il macinacaffè. Potresti aver pulito tutte le parti prima di iniziare l'assemblaggio. Tuttavia è consigliabile pulire il macinino dopo averlo usato. Il macinino può sporcarsi durante il processo di molatura. Questa pulizia deve essere eseguita con acqua calda e sapone. Lavalo accuratamente e asciuga ogni parte del macinino. Per mantenere le parti a lungo, rivestire sempre il macinino con un leggero strato di olio. Puoi usare l'olio da cucina per questo scopo. L'olio evita che le parti si arrugginiscano.


Risposta 2:

Principalmente i tritacarne sono di due tipi. Elettrico e manuale, ma qui si discute solo di come assemblare un tritacarne manuale….

I tritacarne manuali non sono un fattore del passato. abbastanza semplici da usare, offriranno agli amanti della carne di fondo un fedelmente salutare diverso dalle carni macinate acquistate. Macinare la tua carne ti permette di gestire lo standard e la quantità della merce. la raccolta di un tritacarne manuale o "a mano" sono alcune cose che chiunque può fare con un'organizzazione di piccolo grado.

Cose di cui avrai bisogno:

  1. Tavolo o bancone da 1 a 1 cm di spessore
  2. Corpo macinino con meccanismo di bloccaggio
  3. Maniglia di montaggio
  4. Lame / piastre per smerigliatrice
  5. Dado esagonale o ad alette e / o collare
  6. Zeppe in gomma o legno
  • Assicurarsi che l'unità dell'area degli elementi della smerigliatrice sia libera dalla ruggine (vedere i suggerimenti di seguito per eliminare la ruggine), pulita e asciutta. gli elementi possono variare, tuttavia tipicamente il macinino è costituito da un corpo principale, che si aggancia alla superficie del tavolo o bancone, una maniglia con alimentatore a vite, una piastra metallica e lama di taglio e un dado o collare.
  • Posizionare la maniglia con la vite di alimentazione nella maggior parte del corpo del macinino. Il manico dovrebbe ruotare liberamente una volta montato, poiché lo sfregamento può ostacolare l'azione di taglio ed estrusione della smerigliatrice, inoltre, danneggiando la superficie. dovresti usare i cunei di gomma o di legno per fissare la smerigliatrice alla tua superficie e proteggere il lato della tua superficie.
  • Applicare la lama di taglio al bullone che sporge dalla grande porzione a vite del manico, quindi la piastra di estrusione. Più piccoli sono i fori all'interno della piastra di estrusione, più fine sarà la carne inferiore. I modelli più recenti con un collare hanno un bullone di montaggio più corto che tiene in situ la lama di taglio e la piastra di estrusione. Nei modelli più vecchi, il bullone di montaggio è più lungo e quindi le piastre e l'unità zona lame vengono comandate in loco da un dado o dado ad alette; in genere, c'è solo 1 lama di taglio e nessuna piastra di estrusione.
  • Montare il macinino su una superficie stabile una volta assemblato, sfruttando i cunei per fissarlo al lato di un tavolo o contro uno spessore di uno a uno 1/2 pollice. Il corpo del macinino non deve muoversi una volta che la maniglia è stata girata e quindi la maniglia deve ruotare completamente e liberamente. Una volta testato e fissato correttamente, inizierà la molatura.
  • Lavare il macinino in acqua calda con una quantità minima di detersivo per piatti, asciugarlo completamente durante l'uso e applicare un leggero strato di olio per evitare che si formi la ruggine. Conservare in un tessuto molto o colpire in uno spazio molto asciutto. corretto miglioramento (vedi suggerimenti sotto) e la conservazione del tuo macinino e di tutti i suoi elementi può garantire alcuni anni di utilizzo.

Avvertenze

Dopo che la macinatura è completa, utilizzare croste di pane asciutte per far uscire i pezzetti di carne rimanenti dal tritacarne.

Le lame sono affilate e devono essere maneggiate rigorosamente.

Ogni volta che il golf spara oggetti a base di carne nel tritacarne, fare attenzione a evitare di infilare le dita all'interno del macinino poiché potrebbero verificarsi lesioni.

L'utilizzo di uno strumento per spingere carne o cibo nel tritacarne può provocare lesioni allo strumento e / o al tritacarne. La carne o il cibo verranno aspirati nel tritacarne dall'azione del pezzo di vite; tutto quello che vorresti fare è girare la maniglia.

Per più:

Come montare un tritacarne manuale | eHow